), libri senza stereotipi di genere

agosto 19, 2014

I piccoli lettori di oggi saranno i grandi lettori di domani

All’Oasi del Piccolo Lettore ogni giorno accade qualcosa: c’ il corso di inglese dai 3 moncler outlet online shop anni in su, il gruppo di lettura per i pi grandicelli, letture moncler outlet serravalle e laboratori gratuiti ogni fine settimana, incontri di supporto alla genitorialit e presentazioni di libri con autori e illustratori per ragazzi.

Un luogo https://www.moncleroutlet-i.org davvero speciale

La libreria si trova nel complesso di housing sociale di Cenni di Cambiamento in via Giuseppe Gabetti 15 (Milano, zona 7 nei pressi dello stadio San Siro). L’Oasi del Piccolo Lettore piumini moncler scontatissimi ha infatti scelto una casa davvero speciale: Cenni di Cambiamento infatti un progetto di comunit solidale e dinamica con tanti spazi comuni dove i bambini possono giocare liberamente mentre i genitori fanno l’aperitivo al bar o moncler outlet online shop prendono un gelato 100% bio, tutto nello stesso cortile (e c’ anche una sala per le feste!). Per non parlare della possibilit di pranzare al ristorante o gustare una buona birra artigianale o vedere uno spettacolo teatrale presso Mare culturale urbano, una cascina del 1600 completamente ristrutturata; un vero progetto di outlet moncler valorizzazione del territorio in periferia attraverso l’arte e la cultura. La libreria dispone di uno spazio bimbi dove leggere e disegnare liberamente, di una poltrona dove allattare comodamente e di un fasciatoio per moncler saldi outlet il cambio beb all’occorenza.

Ma cosa ci trovate dentro la libreria?

Innanzitutto i libri: una selezione di oltre 3 mila titoli di editori indipendenti e non, moltissimi illustrati moncler outlet ma anche fumetti, narrativa per ragazzi, saggi rivolti a genitori e insegnanti, piumini moncler outlet nonch un ampio piumini moncler saldi scaffale per i bimbi da 0 a 3 anni perch i bambini che ascoltano storie sin da piccolissimi amano la voce materna (o paterna!) e da grandi ameranno anche i libri.

Inoltre non mancano mai libri inclusivi: si tratta di libri ad alta leggibilit per chi ha problemi di dislessia (ma anche no), libri in simboli (che aiutano l’alfabetizzazione di bambini con problemi dell’apprendimento o di lingua madre straniera), libri in lingua (tanti in inglese ma anche in urdu, cinese, arabo.), libri senza stereotipi di genere. Se amate i bei libri troverete tanti editori indipendenti (Babalibri, Terre di Mezzo, Valentina, Settenove, Carthusia e tanti altri) ma piumini moncler anche una selezione dei titoli migliori dei grandi editori, classici senza tempo e novit

In libreria troverete anche un angolo dedicato ai giochi, soprattutto quelli di moncler bambino outlet una volta: giochi da cortile (perch i bambini hanno diritto a un cortile!) o giochi da viaggio per stimolare la fantasia e moncler saldi inventare nuove storie. Lo spazio bimbi della libreria sempre aperto: a qualunque ora possibile mettersi comodi sulla poltrona o sdraiati sul tappeto a leggere libri o a disegnare. Tra moncler outlet online uomo i servizi offerti c’ anche il BookCatering, libri come bomboniera o regalini per le feste dei vostri moncler donna bambini.

Infine in librereria ci troverete moncler uomo i librai: Patrizia, Gaia, Alessandro e Leon cui potete chiedere un consiglio per scegliere il libro giusto!

Oasi del Piccolo Lettore una libreria associata LIM Librerie Indipendenti di Milano.

In libreria non ci si annoia mai!

Centoventi il gruppo di lettura piumini moncler uomo da 120cm (circa) in su! Pensato per i bambini a partire da 7 anni, si riunisce tutti i gioved alle h. 18 per leggere un libro al mese e magari poi invitare moncler outlet trebaseleghe l’autore e intervistarlo assieme ai nostri piccoli critici letterari. Si pu partecipare al corso di inglese o a quello di filosofia.

Ogni weekend animato da letture e laboratori moncler saldi uomo sia al mattino che al pomeriggio per bambini da 3 anni moncler bambino saldi in su, ma anche eventi speciali per la fascia 0 3 anni. Nei primi sei mesi di apertura gi tanti illustratori e scrittori sono venuti in libreria e tanti ancora ne verranno, sempre con lo stesso obiettivo: promuovere i libri e la lettura.

Per essere informati su tutti gli eventi che accadono in libreria potete iscrivervi alla newsletter (mandando una mail a ) o seguire la pagina facebook Oasi del Piccolo Lettore.